Polisse (2012)

Polisse_2012

La vita quotidiana dei poliziotti della BPM (Brigade de Protection des Mineurs – Brigata Protezione Minori) è fatta di sorveglianza nei parchi, di arresto di piccoli borseggiatori, della raccolta delle deposizioni dei genitori, della gestione di adolescenti esplosivi e di altri compiti duri e logoranti, ma è anche fatta di solidarietà tra colleghi e di amicizie sul lavoro. Per testimoniare tutto ciò il Ministero dell’interno invia una fotoreporter che dovrà realizzare un libro di immagini.