I morti non pagano tasse [B/N] (1952)

I_morti_non_pagano_tasse_1952

Il ragionier Marco Vecchietti, modesto impiegato statale, è nei guai. Stanno per sfrattarlo e lui, nel fare domanda per una nuova casa, scopre di essere morto per l’anagrafe, già da sette anni. La sua nuova condizione di morto ha certamente dei lati positivi, ma nuovi guai sembrano approssimarsi. Tino Scotti verrà ricordato più per la pubblicità Falqui che per film come questo…